Come evitare errori tipici

Share this post

Comporre le immagini da professionista

Come evitare errori tipici

Chi non commette errori, non impara nulla! - Questa frase, valida per situazioni generali, è particolarmente vera in fotografia. Ogni fotografo commette più o meno errori. E questa è una cosa positiva! Ogni errore è un'opportunità di imparare e migliorare ancora di più.

Sapete qual è il vostro errore tipico? Nella nuova serie vogliamo mostrarvi le cause principale degli errori delle immagini. In questo primo articolo elencheremo i tre errori più comuni.

Controllate i vostri scatti ma in modo autocritico, o chiedete a un amico o a un fotografo la sua opinione: Dov'è l'errore qui? Cosa posso migliorare la prossima volta?

Errore n. 1: L'immagine appare confusa

Quando avete scattato la foto, avete concentrato la vostra attenzione sui bellissimi fiori lungo la strada. Tuttavia i piccoli fiori nella foto non sono messi in risalto. La soluzione: Avvicinatevi! Concentratevi in particolare sul soggetto principale ed eliminate gli elementi dell'immagine non importanti. Oppure: Staccate il soggetto principale dallo sfondo utilizzando una profondità di campo minore (diaframma elevato). Nel nostro esempio, il fotografo si è inginocchiato e ha catturato i fiori con un primo piano.

Errore n. 2: L'immagine non è messa a fuoco

Per fuoco qui non si intende la nitidezza ma il fatto che catturi l'attenzione. Queste due immagini mostrano la cupola della Basilica di Santa Maria Della Salute a Venezia. Nell'inquadratura verticale, gli elementi colorati in primo piano sono "d'effetto" e distraggono dal soggetto principale. Nell'inquadratura orizzontale, invece, lo sguardo dell'osservatore è chiaramente diretto sul soggetto principale. La soluzione: Un'immagine d'effetto richiede sempre una chiara definizione.  Questa si può ottenere per esempio con un elemento centrale. Comporre l'inquadratura in modo che il soggetto principale costituisca chiaramente il fuoco visivo della fotografia.

Errore n. 3: Il cielo rovina l'effetto alla foto

Assicurarsi di non includere troppo cielo nell'immagine. In una giornata di sole, il cielo bianco-blu può essere molto d'effetto.  Tuttavia, un cielo azzurro o, peggio ancora, grigio opaco può completamente rovinare l'effetto complessivo dell'immagine. La soluzione: Se si compone l'immagine in modo diverso, si può facilmente evitare questo errore. Cogliere l'inquadratura più da vicino e, per esempio, inclinare leggermente la fotocamera verso il basso per tagliare una parte di cielo (Figure di esempio 1 e 2). In alternativa, retrocedere di qualche passo e cercare di riempire il cielo per esempio con rami sporgenti (Figure di esempio 3 e 4).

Una volta apprese queste conoscenze potrete cercare in modo più mirato i vostri errori. Controllate i vostri scatti pensando sempre di migliorare, vedrete che al prossimo viaggio farete gli scatti migliori.

Articolo simile