Woo-Hooo!

Share this post

Tamron SP 15-30 mm F/2.8 Di VC USD

Woo-Hooo!

Christoph Schneider mette in scena davanti a maestose montagne emozionanti soggetti di Action-Motive. Il nuovo zoom ultra-grandangolare di 15-30 mm e molto luminoso della Tamron non è potuto mancare alle gite sportive nel Salisburghese.

Boom! Per un istante è tutto bianco. Non si vede e non si sente nulla. Solo il rumore della fotocamera. clic-clic-clic-clic-clic! Christoph Oberschneider preme lo scatto. Quattro, cinque immagini al secondo. Poi la neve si posa e il viso del fotografo si illumina con un sorrisetto soddisfatto. "Un'altra buona giornata in ufficio", osserva più tardi sulla sua pagina Facebook e sotto il commento aggiunge la sua immagine preferita del giorno: uno sciatore in una rapida discesa sui pendii ripidi che si nota appena fra la neve polverizzante.

L' "ufficio" di Oberschneider si trova durante l'inverno sulle paradisiache montagne invernali di Salisburgo. Meravigliose montagne, cielo azzurro e bianco brillante, per quanto l'occhio può vedere. In mezzo a questo paesaggio incantevole, l'austriaco mette in scena i suoi soggetti pieni d'azione. Quasi ogni giorno, se possibile, è lì sulle montagne con la sua macchina fotografica. A meno 8 gradi, ad un'altezza di circa 1.700 metri e fra la neve alta fino a due metri. "Tree-deep is the new knee-deep!", dice ridendo e dà il via allo sciatore più in alto sulla montagna. „‎Woo-Hooo!“

Fotografare in Freestyle

"Adoro il mix tra sforzo fisico e sfida fotografica," dice Oberschneider. In estate e quando la neve non è così alta, ha davanti l'obiettivo gli appassionati di mountain bike, corridori e scalatori. Il Salisburghese fotografa tutto ciò che ama e ama tutto ciò che ha fotografato. Un fotografo temerario che sa artisticamente andare contro le regole. Dunque un vero e proprio Freestyle.

Nelle sue fotografie, Oberschneider riesce ogni volta ad abbinare la bellezza naturale del paesaggio con la dinamica del movimento. "Cercando sempre di raggiungere lo spettatore emotivamente e farlo sentire parte integrante dell'immagine", spiega il fotografo. Raggiunge questa emozionante vicinanza al soggetto anche con il nuovo obiettivo zoom ultra-grandangolare della Tamron: il SP 15-30mm F / 2.8 Di VC USD.

"Durante le riprese di trail running, mountain bike, arrampicate, snowboard e sci ho fatto finora uso del Tamron 15-30" continua Oberscchneider. "Mi piace la qualità della lente. La qualità delle immagini e la nitidezza con un'apertura di F/2.8 sono eccellenti."

Lo ha entusiasmato l'enorme angolo di campo con una lunghezza focale di 15 mm. "Con questo obiettivo posso coprire fino a circa 110 gradi e integrare nell'immagine molto più dell'ambiente circostante di quanto mi fosse possibile in precedenza", dice entusiasta. "Questo rende più facile mostrare la pendenza del terreno e nello stesso tempo porta più drammaticità nella foto. I soggetti appaiono generalmente molto plastici."

Attrezzatura di alta qualità

Durante le sue estenuanti arrampicate e sciate, Oberschneider si limita ad un minimo di attrezzatura. Ad eccezione di due DSLR, Oberschneider si porta nello zaino solo il Tamron SP 24-70 mm F/2.8 Di USD, il Tamron SP 70-200 mm F/2.8 Di USD e il nuovo Tamron SP 15-30 mm F/2.8 Di VC USD. „La combinazione tra design compatto e protezione contro le intemperie degli obiettivi Tamron SP è perfetta per viaggi più lunghi“, dice Oberschneider che apprezza molto il buon rapporto qualità-prezzo dei luminosi e pregiati obiettivi Tamron. "Da un lato posso mettere ottimamente a fuoco i miei soggetti e realizzare bellissimi effetti di sfocatura, dall'altro lato ho però anche la possibilità di fare delle ottime riprese anche in condizioni di luce meno brillanti, mentre l'altra risoluzione immortala anche i più minimi dettagli di immagini. Tutte e tre gli obiettivi sono molto nitidi con un'apertura massima."

Ultra-grandangolare nella pratica

La qualità delle immagini in condizioni di pieno grandangolo lo ha particolarmente colpito. "Nonostante la lunghezza focale di ben 15 millimetri, le distorsioni delle immagini si notano solo nelle regioni più esterne", dice il fotografo. "Inoltre la luce che incide dai lati, che è il tallone di Achille nell'ambito degli obiettivi ultra-grandangolari della concorrenza, non produce effetti sgradevoli."

Oberschneider non era sicuro se la stabilizzazione delle immagini fosse sensata con un obiettivo di questa lunghezza focale. "Ma quando ho dovuto fotografare in una grotta di ghiaccio in condizioni di scarsa luce, ho dovuto ricredermi. Lo stabilizzatore funziona benissimo, permettendomi di fare delle riprese non mosse con tempi di esposizione lunghi fino a 1/15 secondi ".

Alta qualità di immagine

L'elevata qualità ottica del nuovo obiettivo zoom ultra-grandangolare della Tamron viene garantita dalla costruzione ottica che comprende 18 elementi in 13 gruppi. Tra cui vi è anche un elemento speciale XGM (eXpanded Glass Molded Aspherical) e diversi elementi in vetro a bassa dispersione. In questo modo vengono soppresse le anomalie quali aberrazioni cromatiche laterali e distorsioni geometriche efficacemente compensate.

Il rivestimento eBAND nano e il rivestimento migliorato del BBAR assicurano anche una riduzione di ghosting e chiarore come rapidamente si verificano con obiettivi grandangolari convenzionali. Il risultato è immagini nitide e brillanti e una eccellente qualità dell'immagine in tutta l'area dell'immagine.

Il rivestimento eBAND nano e il rivestimento migliorato del BBAR assicurano anche una riduzione di ghosting e chiarore come rapidamente si verificano con obiettivi grandangolari convenzionali. Il risultato è immagini nitide e brillanti e una eccellente qualità dell'immagine in tutta l'area dell'immagine.

Messa a fuoco automatica veloce e conveniente

"L'autofocus è veloce e preciso. Inoltre posso focalizzare in ogni momento senza dover ridefinire la messa a fuoco a mano", dice Oberschneider in riguardo ad una caratteristica dell'obiettivo di 15-30 mm F / 2.8 Di VC USD, che ritiene importante come fotografo di attività sportive. Grazie alla coppia elevata e velocità di risposta rapida, il Ultrasonic Silent Drive Motor silenzioso offre immagini chiare e nitide.

Altrettanto importante come la buona qualità delle immagini è per Oberschneider l'aspetto robusto dell'obiettivo. "Il 15-30 è ben fatto e ha, secondo me, un tocco di classe in più. Tutto sommato devo dire che è un piacere poter fotografare con il nuovo zoom grandangolare.

Sull'autore: Christoph Oberschneider

Christoph Oberschneider, anno di nascita 1983, è nato e cresciuto a Salisburgo. Durante i suoi studi di medicina a Graz, ha sviluppato un sempre più crescente interesse per la fotografia e per i video, rivolgendo l'attenzione principalmente a sport e paesaggi. 2012 ha presentato al Salzburger Bergfilmfestival il suo cortometraggio "Days of Powder in Sportgastein", nel corso dell'anno hanno seguito i migliori piazzamenti nelle competizioni internazionali di fotografia sciistica. Nel 2014 è stato scelto tra cinque fotografi in tutto il mondo per il "Pro Photographer Showdown" nell'ambito del rinomato "World Ski and Snowboard Festival" e invitato a Whistler, in Canada.

www.oberschneider.com

Articolo simile